Chi sono

Ilaria Fioranti

Nasco in una famiglia di profughi istriani e probabilmente nel DNA devo avere geni gitani, perchè ho perso il conto dei miei traslochi e non credo esista ancora un luogo in cui io possa dire di essere stabile. La flessibilità e la capacità di adattamento mi accompagnano da sempre. Sono un soprano, laureata in storia della musica, faccio parte dell’ANGI (associazione italo cinese di seconda generazione) con cui collaboro alla realizzazione di progetti volti allo scambio culturale tra Italia e Cina. Amo cucinare e mangiare, perchè attraverso il cibo si impara a conoscere molto delle persone. Questo è il mio spazio da #storyteller, in cui cibo, viaggi e passioni varie vengono vissuti a pieno e condivisi.