Post con il tag: "(l'arcimboldo)"



14. marzo 2019
L'idea di andare a vedere quest'azienda mi è venuta quando ho iniziato l'avventura dell'home schooling, o almeno questa era un'ottima scusa per andare a conoscere questa piccola realtà imprenditoriale virtuosa...
11. agosto 2018
Quando torni quattro volte nel medesimo stand non è per la simpatia della signora ateniese, che comunque era davvero molto gradevole, ma perché ti mangeresti tutti quei meravigliosi triangolini di pasta fillo ripieni di feta, pepe e prezzemolo e per buon cuore nei confronti degli altri ti limiti a quattro!!! Sono molto impegnata ultimamente e le mie uscite sono limitate, ma ci tenevo a non perdermi questo festival ed ho persino preso i biglietti con un certo anticipo. Devo dire che, per...
11. maggio 2018
Oggi vi parlo di una piccola azienda a conduzione famigliare che lavora gli insaccati nel Sulcis, un territorio a sud della Sardegna: la Mauritania, di Stefano Pinna.
21. febbraio 2018
Perchè scrivere un post sul mio blog descrivendo Federica Buccoli, un'altra blogger che si occupa di cucina? Perchè adoro il suo stile, la sua cucina e il suo approccio alla cucina della tradizione e sono stufa di vedere immagini pasticciate che vengono ostentate al pari dei piatti dei grandi chef, di cui scimmiottano l'estro, paragonandosi immeritatamente a chi fa questo mestiere che è prima di tutto una passione.
15. gennaio 2018
Per Fabrizio Schirru la tradizione è importante e, ispirandosi a grandi pittori del passato che scelsero il cibo tra i loro soggetti, da Michelangelo a Bruegel, nella sua raccolta "Assaggi di luce", che cura da quattro anni, realizza fotografie che sono in gran parte rappresentative della cultura enogastronomica dell'isola di Sant'Antioco ed in particolare della cittadina di Calasetta, dove è nato e vive tutt'ora, in Sardegna. Con la tendina della macchina aperta, Fabrizio "dipinge", usando...
14. dicembre 2017
Personalmente amo molto fare acquisti nei mercati, ciò che non riesco a produrre da sola, preferisco infatti acquistarlo in questo tipo di spazi, piuttosto che in strutture della GDA, per quanto possibile. Il motivo, oltre che economico, è legato anche all'aspetto emozionale di questi luoghi. Non a caso, anche nei supermercati si cerca di ricreare una zona che richiami questo tipo di atmosfera. Sono nata e vissuta a Torino per più di vent'anni, città dove esistono meravigiosi mercati posti...
08. luglio 2017
Il mese scorso, di ritorno da tre giorni di meraviglie culinarie gustate a Taizhou, che al solo pensiero mi viene un'immediata e intensa nostalgia di cibo cinese, ho trascorso qualche giorno a Wuxi. Per capirci, sono entrambe città della provincia dello Jiangsu, la prima nel 2010 contava "solo" poco meno di cinque milioni di abitanti, mentre la seconda ha ormai superato i sei milioni di abitanti del 2010.