Post con il tag: "(Cina)"



02. giugno 2020
Stasera vi descrivo un po’ di piatti che mi è capitato di gustare durante una piacevole serata trascorsa a Wenzhou, la cittadina cinese (cittadina per i canoni cinesi di grandezza delle città, non pensate ad uno dei nostri paesini di provincia, eh) che si trova nella regione a sud di Shanghai, da cui proviene la maggior parte della popolazione cinese presente in Italia. Dunque... considerata la mole di cibo presente a tavola dimenticherei comunque qualcosa, quindi parto da quello che si...
20. febbraio 2018
"Solo tramite lo scambio e l'incontro culturale si può creare una società migliore, infinitamente più bella ed anche più sicura". Maria Chiara Sini, organizzatrice del capodanno cinese 2018 a Cagliari.
08. luglio 2017
Il mese scorso, di ritorno da tre giorni di meraviglie culinarie gustate a Taizhou, che al solo pensiero mi viene un'immediata e intensa nostalgia di cibo cinese, ho trascorso qualche giorno a Wuxi. Per capirci, sono entrambe città della provincia dello Jiangsu, la prima nel 2010 contava "solo" poco meno di cinque milioni di abitanti, mentre la seconda ha ormai superato i sei milioni di abitanti del 2010.
04. dicembre 2016
Non mi decidevo a scegliere un piatto da abbinare alla Barley BB Anniversario. Alla fine ho deciso per il manzo, ma ero perplessa sulla scelta della ricetta, così... ne ho fatte due versioni, entrambe oriental style, una indiana ed una cinese. Ecco dunque il pranzo di oggi: riso integrale con limone, menta e uovo; curry di manzo all'indiana; manzo alle carote alla cinese; cavolo capuccio saltato e rapanelli. Una precisazione: questa volta la birra l'ho soltanto abbinata, senza usarla in...
21. agosto 2016
Oggi a pranzo avevo nostalgia di Cina, tanto per cambiare, così ho deciso di preparare un po' di melanzane all'aglio, da accompagnare a del riso bianco e a dello spada arrosto condito con i pomodorini del mio giardino, olio EVO sardo delicato, sale e un mix di erbe di Provenza. Ne è nato un pranzetto fusion davvero gustoso!
24. maggio 2016
Vabbe' basta con 'sta storia del chissà che c'è nei brodini in Cina! Perché nei brodini in Europa allora? O il glutammato pensate che lo mettano solo i cinesi (e nemmeno sempre, tra l'altro)? Quanto all'uso di gatti in cucina Italia docet (v. Vicenza, per fare l'esempio più classico, ma non solo). E i teneri conigli? Sono saporita tradizione italiana e tenero animaletto da compagnia per alcuni paesi (ad esempio in America centrale). Dunque... basta fare a chi le spara più grosse! Gli chef...
19. aprile 2016
Da quella sera in birreria, in cui Fabrizio mi accennava questa sua idea di creare un contenitore in cui inserire articoli su ciò che più mi piace e mi rappresenta, non vedevo l'ora di far parte di questa nuova avventura! In particolare, il cibo ha sempre avuto un ruolo importante nella mia vita. Ritengo che per non trovarsi ad essere "in balia dei propri organi" sia necessario approfondire il rapporto tra cibo e nutrimento. Ognuno di noi può decidere come vivere questo tipo di rapporto, che...
07. marzo 2016
Chi è stato anche per poco in Cina ha provato almeno una volta questi golosi fagottini ripieni. Possono contenere carne, tofu, verdure varie o persino creme dolci e frutta. Cotti a vapore in giganteschi cestini si trovano per la strada e, a seconda dell'ora, avranno differenti ripieni.Io prediligo quelli con il tofu e le verdure, detti zai bao, ma devo ammettere che sono tutti molto gustosi e... uno tira l'altro! Qui vi metto la ricetta dei rou bao ( baozi con ripieno di carne) e degli zai bao...
02. marzo 2016
Oggi avevo nostalgia di Cina... tanto per cambiare! Ho deciso quindi di creare dei dim sum vegani molto gustosi e sfiziosi. Dove sono ora non ho a disposizione una cucina molto attrezzata, mi mancano molti dei miei strumenti, tra cui il necessario per cuocere a vapore, però ho a disposizione ottime materie prime, che compensano la difficoltà di creare nuovi piatti, anche in "trasferta", lontano da casa.
12. gennaio 2016
Il mal di Cina oggi si fa sentire fortissimo e allora ho pensato di postare una ricetta che ho rifatto qualche mese fa in un momento di nostalgia, approfittando del graditissimo regalo di un'amica: un barattolo di pepe del Sichuan!