Torta rustica pere cioccolato

 

Oggi ho voluto inventare una nuova torta per l'ora del tè, che fosse country ma anche bella e allora... ecco la mia torta rustica pere e cioccolato.

 

Per poterla realizzare vi serviranno:

 

200g di pere coscia (quelle piccoline e tanto dolci)

 

75g di zucchero integrale di canna

 

100g di burro

 

200g di farina integrale di grano (io ho usato quella del grano Senatore Cappelli)

 

1 bustina di lievito naturale

 

100g di cioccolato fondente

 

1 bicchiere di latte (io ho usato quello di capra)

 

 

Dal momento che ho deciso di farla rustica, ho tolto solo il torsolo allle pere e le ho lasciate con la buccia, le ho tagliate a spicchi non troppo sottili e le ho messe da parte dopo averle spolverate con un po' di zucchero.

 

Ho imburrato e spolverato di farina una teglia bassa e rotonda da 22 cm di diametro ed ho acceso il forno a 180°. Ho tagliato a listarelle sottili il cioccolato usando il mio coltello per le verdure e l'ho messo da parte in un piattino, quindi ho montato a neve gli albumi.

 

In una ciotola ampia e comoda da usare ho mescolato i tuorli con lo zucchero, quindi ho aggiunto la farina setacciata, il lievito, il latte, il cioccolato che avevo preparato prima e gli albumi montati a neve ferma. Il composto ottenuto l'ho versato nella teglia, aiutandomi con un cucchiaio per livellare bene la superficie, quindi ho disposto sopra gli spicchi di pere partendo dal bordo esterno andando a formare una spirale. 

Infornata la torta, l'ho fatta cuocere per 40 minuti, quindi l'ho messa delicatamente a raffeddare su una gratella prima di servirla.

Si è rivelata ottima in ogni momento della giornata, specialmente al mattino.

Scrivi commento

Commenti: 0