Spumone all'arancia

E' tempo di arance, di spremute e centrifugati, e allora... è anche tempo di spumone all'arancia! Questo dolce canadese, che strizza l'occhio alle sue origini francesi, è soffice come una nuvola, ma al tempo stesso assai gustoso. Perfetto per l'ora del tè, ma non sfigura nemmeno a colazione. La preparazione è semplice e veloce, l'ideale per chi voglia cimentarsi la sera prima di andare a letto, in modo da lasciar raffreddare con calma il dolce in vista della colazione.

Ingredienti:

-225g di farina semintegrale

-225g di zucchero di canna integrale

-100ml di olio di mais

-150ml di succo d'arancia

-2 cucchiai di scorza d'arancia grattugiata

-4 uova intere + 2 albumi

-17g di lievito naturale (a base di cremor tartaro)

Preparazione:

Portate il forno a 160° ed iniziate a preparare la torta. Setacciate la farina e in una terrina capiente mescolatela con il lievito, quindi aggiungete lo zucchero. Fate un incavo al centro e versatevi l'olio, quindi incorporate i tuorli, il succo e la scorza d'arancia. Mescolate il tutto, in modo da ottenere una pastella morbida ed omogenea. In un contenitore capiente e ben asciutto montate a neve salda i sei albumi, cui avrete aggiunto un pizzico di sale. Unite gli albumi alla pastella ottenuta in precedenza e mescolate con molta delicatezza per non "smontarli", fino ad ottenere un composto omogeneo, che verserete poi in uno stampo liscio da ciambella non imburrato. Cuocete per 55 minuti, o fino a quando, ad un leggero tocco, lo sentirete sodo. Capovolgete lo stampo, senza scuoterlo, su una gratella ed aspettate che lo spumone scivoli giù da solo. Una volta raffreddato, se volete potete cospargerlo di zucchero a velo.

Un consiglio:

Io preferisco mangiare questo dolce senza zucchero a velo nè altro, ma se lo gradite potete riempire il vuoto della ciambella con della panna montata e frutta fresca (fragole, lamponi o ribes), oppure mettere al centro dell'anello qualche grappolo di ribes rosso come colorata decorazione.

Scrivi commento

Commenti: 0