Melanzane all'aglio, chinese style, per un pranzo che profuma di nostalgia di Cina

Oggi a pranzo avevo nostalgia di Cina, tanto per cambiare, così ho deciso di preparare un po' di melanzane all'aglio, da accompagnare a del riso bianco e a dello spada arrosto condito con i pomodorini del mio giardino, olio EVO sardo delicato, sale e un mix di erbe di Provenza. Ne è nato un pranzetto fusion davvero gustoso!

ingredienti per le melanzane all'aglio

4 melanzane piccole (io ho usato quelle bianche, più dolci e morbide)

9 cucchiai di olio (io ho usato dell'olio EVO molto delicato che produce un mio amico, ma se ne siete sprovvisti vi consiglio di optare per dell'olio di semi, in modo da non alterare il sapore del condimento)

3/4 spicchi d'aglio (almeno!)

1 cipolla (io ho usato una cipolla bianca fresca)

6 cucchiaini di zucchero di canna integrale

6 cucchiaini di salsa di soia

6 cucchiaini di aceto di mele

1 cucchiaio di cherry secco (io oggi l'ho sostituito con 1 cucchiaino di grappa barricata di moscato)

preparazione

Mondate, lavate e tagliate per il lungo le melanzane. Tagliate ogni metà ottenuta a dadini non troppo piccoli.

Riscaldate 3 cucchiai di olio in un wok, aggiungete la metà delle melanzane e, continuando a rigirarle con un cucchiaio di legno, cuocetele a fiamma viva per circa 5 minuti, fino a che saranno dorate e l'olio sarà completamente asciugato. Mettetele ad asciugare sulla carta assorbente e ripetete l'operazione con l'altra metà di melanzane.

Una volta finito di saltare tutta la verdura rimettete altri 3 cucchiai di olio nel wok e, una volta caldo, versatevi a rosolare la cipolla e l'aglio tagliati finemente.

Unite lo zucchero e fate caramellare, quindi aggiungete la salsa di soia, la grappa (o lo scherry, se lo preferite) e l'aceto. Continuate a mescolare e fate cuocere alcuni minuti, amalgamando gli ingredienti.

Aggiungete le verdure saltate poco prima e lasciate cuocere ancora qualche minuto, fino a che vedrete la salsa ridursi quasi del tutto.

Servite le melanzane calde accompagnandole con del riso bianco bollito.

Scrivi commento

Commenti: 0