ancora saraceno

Vi ripropongo ancora una ricetta con il grano saraceno, perchè nonostante sia ottimo per il freddo, in questa versione mangiandolo avrete una piacevole sensazione di freschezza, data dalla particolarità di questa mia ricetta speziata e colorata.

ingredienti

- 1 bicchiere di grano saraceno

- 1 spicchio d'aglio

- qualche pezzetto di curcuma fresca

- 2/3 cm di zenzero fresco

- 1/2 scalogni

- 1 zucchina

- acqua

- sale

- salsa di soia

- olio EVO

preparazione

Tostate il saraceno ponendolo in una padella con poco olio EVO rigirandolo delicatamente con un cucchiaio di legno fino a che non cambia colore, quindi toglietelo dal fuoco e tenetelo a parte. In una pentola versate un filo di olio EVO e ponete a scaldare una poltiglia ottenuta tritando e pestando poi a mortaio l'aglio, la curcuma, lo zenzero, gli scalogni, il sale e pochissimo olio EVO. Aggiungete un po' d'acqua, se serve e rimestate delicatamente. Unite le zucchine tritate, il saraceno e il sale, rimestate ancora fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Aggiungete l'acqua (il doppio del saraceno), quindi lasciate cuocere a pentola coperta e a fuoco debole per dieci minuti. Scoprite e controllate la cottura del saraceno, quindi aggiungete un po' si salsa di soia e rimestate delicatamente fino ad ottenere la giusta umidità. 

un consiglio

Servitelo caldo e senza aggiunta di formaggio (ne guadagnerete in freschezza). Se proprio lo vorrete, il formaggio potrete "affiancarglielo" insieme ad un'insalatina fresca.

Scrivi commento

Commenti: 0