mamma mi fai la mousse au chocolat?

Stasera la mia bimba era felice perchè poteva gustare uno dei suoi dolci preferiti: la mousse au chocolat. Ovviamente il cioccolato usato era fondente, il solo che al momento lei conosca e che, devo dire, apprezza moltissimo. Così, mentre la biondina faceva il suo pisolino pomeridiano, io m'immergevo nel profumo di questo dolce seducente. Se vi sembra sia difficile da realizzare non perdetevi d'animo e tentate fino ad ottenere un risultato ottimale. L'importante è procedere con ordine e con tranquillità. Lasciatevi avvolgere dal profumo di cioccolata e... cominciamo!

ingredienti

4 uova

200g di cioccolato fondente

2 cucchiai di zucchero a velo

250ml di panna da montare

2 cucchiai di latte o panna

preparazione

Iniziate col fondere a bagnomaria il cioccolato con i due cucchiai di latte. Quando sarà completamente sciolto, toglietelo dal fuoco e unite lo zucchero a velo, mescolando con un cucchiaio di legno. Lasciate raffreddare un po' ed aggiungete i tuorli, quindi lasciate riposare il composto ottenuto per cinque minuti.

Trascorsi i cinque minuti, incorporate al composto gli albumi montati a neve ben ferma (ricordatevi di usare uova a temperatura ambiente e di aggiungere un pizzico di sale agli albumi) e per ultima la panna montata. Distribuite la mousse in alcune coppette o in uno stampo o ancora in un contenitore in vetro e riponetela in frigo per almeno due ore prima di servirla.

Una volta solidificata in frigorifero, servitela accompagnata con della panna montata e, se vi piace, con qualche ricciolo di cioccolato fondente e un po' di marmellata a parte (meglio prediligere gusti aspri come il ribes o altri frutti di bosco, oppure optate per della confettura d'arancia, si sposeranno tutti molto bene col cioccolato fondente).

consiglio

Abbinate la mousse ad un vino o ad una birra da meditazione, oppure gustatela con un bicchierino ghiacciato di elisir di caffè.

Scrivi commento

Commenti: 0