liquore al cacao

Oggi ho deciso di preparare un po' di liquore al cacao. E' un'operazione assai semplice, ma la resa è assicurata! Anche se siete alle prime armi con le preparazioni casalinghe, questa vi darà coraggio e voglia di iniziare a cimentarvi con quelle più complesse. 

ingredienti

200g di cacao amaro

2 tazzine di caffè

1 l di latte

1 kg di zucchero

250g di alcool a 95°

preparazione

Mettete il latte, lo zucchero e il cacao in una pentola e a fuoco molto lento fate amalgamare bene per 6-7 minuti. Togliete la pentola dal fuoco ed incorporate il caffè. Aggiungete l'alcool e fate raffreddare il composto ottenuto. Una volta freddo, imbottigliatelo e lasciatelo riposare per almeno 10-15 giorni prima d'iniziare a gustarlo.

qualche consiglio

Anche se dal profumo e dall'aspetto vi apparrà invitante da subito, aspettate il tempo indicato prima di gustare il vostro liquorino, poichè il sapore migliorerà e prenderà il giusto corpo.

Vista la facilità e la velocità della preparazione considerate l'opportunità di preparare questo liquore per regalarlo agli amici. Sarà divertente cercare bottiglie dalle forme originali in cui imbottigliarlo e risulterà gradito a molti (astemi esclusi, ovviamente!). Evitate le etichette adesive. Spesso hanno dimensioni scomode per cui non risulta semplice incollarle alla bottiglia e alcune sono difficili da staccare, una volta finito il contenuto. Optate piuttosto per dei bigliettini forati legati con un cordino al collo della bottiglia. La confezione sarà subito più graziosa! 

Scrivi commento

Commenti: 0