pasta di curcuma

Per chi non sapesse che cos'è la pasta di curcuma... darò una breve spiegazione in merito.
La pasta di curcuma è la base di un preparato assai gustoso e decisamente molto salutare, che aiuta a mantenere in salute le articolazioni, dando al vostro corpo una maggiore flessibilità e tenendovi lontani da dolori cervicali o articolari. La preparazione è davvero semplicissima.
Trattandosi di cure che hanno durata minima di 40 giorni, vi darò le dosi per tale periodo, così, se vi venisse voglia di provare a prepararvi il gloden milk (questo è il nome della bevanda salutare), avrete già il necessario.

ingredienti

Per la pasta di curcuma (dose per 40 gg):
1/4 di tazza (del tipo inglese, le mug, per intenderci) di curcuma in polvere
1/2 tazza d'acqua


Per il golden milk:
1 tazza di latte (del tipo che preferite, anche vegetale)
1/2 cucchiaino di pasta di curcuma
1 cucchiaino d'olio di mandorle dolci (per uso alimentare)
miele
cannella in polvere
pepe


preparazione

Pasta di curcuma:

Fate sciogliere la curcuma nell'acqua in un pentolino, a fuoco basso fino ad ottenere una crema densa e corposa. Una volta fatta raffreddare potete conservarla in un barattolo di vetro in frigorifero.


Golden milk:

Fate sciogliere la pasta di curcuma nel latte, senza scaldarlo eccessivamente. Versate il liquido ottenuto in una tazza, aggiungete l'olio di mandorle, un pizzico di pepe, dolcificate con il miele e aggiungete un pizzico di cannella.

un consiglio

Si consiglia l'assunzione la sera prima d'andare a dormire o il mattino, appena svegli. Personalmente preferisco la sera, per me è una sorta di "coccola" prima d'andare a letto.

Scrivi commento

Commenti: 0